LOADING PLEASE WAIT
Image
Cell: 3357200201

Un nuovo “Frascati” per Frascati nel mondo “Villa Montalto” vendemmia 2017

Questo è lo slogan di lancio del vino che l’Azienda Caravita di Sirignano ha imbottigliato per la prima volta nell’anno 2018.
E’ classificato come “bianco da tavola” proviene dai vigneti, circa due ettari tra Grottaferrata e Frascati della famiglia Alvaro Caravita di Sirignano denominato “Villa Montalto”

“Villa Montalto” è un vino bianco dalla tonalità intensa e viva, paragonabile al vino che si poteva gustare anticamente nella zona dei Castelli Romani e rimasto nel ricordo per la sua genuinità di blend di uve di Malvasia di Candia, Malvasia Puntinata, Bellone e Trebbiano.
E’ un prodotto che, grazie anche alla lavorazione artigianale delle uve così come si faceva un tempo, si pregia come tipico del territorio dei Castelli Romani.

Per il suo sentore che le terre vulcaniche, ricche di sali minerali gli conferiscono, ha un gusto persistente ma al tempo stesso delicato, anche per il suo basso gradiente alcolico, segnato intorno ai 12°.
Tutta la cura del vigneto fino alle fasi di vinificazione dalla vendemmia fino all’imbottigliamento sono seguite qui all’interno del Casale di Villa Montalto presso la cantina vicino alle Scuderie.

Il vino “Villa Montalto” può essere degustato e acquistato presso l’Antica Cantina, costruita su mura Romane, risalenti al IV secolo, dove il sig. Antonio Caressa, responsabile della produzione delle uve e della vinificazione, darà tutte le informazioni sul vino e sui suoi processi produttivi con possibilità di visita ai vigneti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *